PresepiInmovimento

Cuneo, San paolo

Presepe Artistico - Meccanico

Salone Parrocchiale - Piano Interrato Sotto il Salone dell'Oratorio
Via Beppe Fenoglio, 47
Cuneo(CN)

Da Sabato 21 Dicembre 2019
a Lunedì 6 Gennaio 2020

Giorni Feriali: dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Giorni Festivi: dalle ore 9.00 alle ore 20.00

Aperture Straordinarie: 11 e 12 gennaio, 18 e 19 gennaio, 25 e 26 gennaio 2020, il sabato dalle 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 20.00

Mappa

Contatti

Per informazioni e prenotazione visite di gruppo utilizzare la mail in descrizione

Cuneo, San paolo

×

Messaggio di stato

geolocalizzazione

Il presepe

«Si dispone la greppia, si porta il fieno, sono menati il bue e l'asino. Si onora ivi la semplicità, si esalta la povertà, si loda l'umiltà e Greccio si trasforma quasi in una nuova Betlemme». Con queste parole Tommaso da Celano, cronista della vita di San Francesco d’Assisi, descrive la scena nella quale il “Padre del Presepe” organizza la ricostruzione.

Dal prossimo 21 dicembre, il presepe artistico meccanico che discende da quest’usanza secolare, realizzato dai ragazzi della parrocchia San Paolo, sarà visitabile. La tradizione ormai decennale di questa meravigliosa installazione è diventata un “must” per coloro che durante il periodo natalizio scelgono di affrontare il freddo invernale ed andare a curiosare in giro, osservando come questa rievocazione venga vissuta in mille modi diversi, a spasso per chiese, oratori e case. Il Presepe San Paolo, ad esempio, comprende più di 20 installazioni differenti che ricoprono un'area di quasi 80 mq., dalla “Capanna del Bambin Gesù” alla riproduzione alle riproduzioni di case tipiche del territorio, dalle “Case dei Pastori” al “Lago” su cui si affaccia la “Casa del Pescatore”, fino ad arrivare alle novità di quest'anno(non possiamo rivelarvele...se siete curiosi, venite a trovarci!). Tutto ciò che vedrete è opera dei giovani della parrocchia: questo gruppo di lavoro raccoglie ragazzi dai 14 ai 30 anni, che cercano di mettere a disposizione le loro conoscenze tecniche e la loro pazienza per ampliare e mantenere le installazioni, combinando fantasia e capacità di “rubare” i segreti di questa attività ai più esperti. Vi aspettiamo!

Curiosità

Arrivando a coprire un area di circa 80 metri quadri che conta una trentina di casette in legno e polistirolo, il presepe San Paolo è uno dei più grandi della città. Negli ultimi anni gli autori, si sono dedicati
alla creazione di nuove case, nuovi meccanismi e alla cura di diversi dettagli.
Alle strutture già esistenti si sono aggiunti alcuni elementi creati di recente, come l'allestimento della via maestra realizzata in mosaico con centinaia di minuscoli cubetti di profido, o la realizzazione del
mulino realmente funzionante grazie alla spinta dell'acqua trasportata dal canale, e ancora la creazione dei piccoli lampioni che illuminano le case e le vie del paese. Circa due anni fa, 
è stato realizzato il rifacimento dell'intero impianto di controllo del presepe: centinaia di metri di cavo elettrico servono a portare corrente a tutte le lampadine delle case e a tutti i meccanismi dei mestieri, seguendo
una precisa sequenza automatizzata e computerizzata. 



Contattaci

Per informazioni 3282637000

Area riservata per iscritti

X